Pancetta Arrotolata

La pancetta arrotolata con cotenna viene portata ad una stagionatura non inferiore ai 150 giorni; viene successivamente scotennata a mano ed infine affettata. Il basso contenuto in sale e la prolungata stagionatura, fanno si che il prodotto rimanga estremamente dolce ma di carattere. La parte grassa, oltre a garantire un effetto ‘nuvola’ delle fette all’interno della confezione, permette che le stesse si sciolgano letteralmente in bocca.